FS NEWS >

Linea Orte-Falconara, tratta Castelplanio-Montecarotto

Conclusa la fase 3a: attivazione del nuovo Binario I di Stazione a Castelplanio

Il network della rete ferroviaria marchigiana si arricchisce di una nuova infrastruttura. Domenica 25 marzo 2018 è stata attivata la Fase Funzionale “3a” propedeutica al completamento dell’intero raddoppio, che ha visto la rimozione del flesso provvisorio nella Stazione di Montecarotto, delle comunicazioni di Stazione (armamento e trazione elettrica), la messa fuori servizio dell’impianto ACC, consentendo così la trasformazione della Stazione in fermata oltre all’attivazione del binario I di Stazione a Castelplanio.

Questo evento si aggiunge agli altri avvenimenti significativi realizzati già dal 2015: la soppressione di due passaggi a livello, due nuove viabilità consegnate agli Enti Locali, l’attivazione del nuovo Binario Dispari di luglio 2017 e quella di gennaio 2018 relativa all’attivazione di una parte del nuovo PRG di Castelplanio (Binario II e relativo marciapiede a servizio), gestito dal nuovo apparato ACC realizzato direttamente dalla Committenza RFI, in stretta sinergia con i lavori affidati ad Italferr.

Il prossimo evento sarà il completamento del raddoppio, che grazie al coordinamento e alla sintonia di tutti gli stakeholder, è atteso prima dell’estate.

Conclusa la fase 3b: completamento del raddoppio

Attivato domenica 10 giugno 2018 il raddoppio dei binari tra Castelplanio e Montecarotto che aggiunge un altro tassello importante al potenziamento della Linea Orte-Falconara.

Il nuovo tratto di linea – che sostituisce quello esistente – si sviluppa per circa 6,2 km, parte in affiancamento e parte in variante planimetrica rispetto al tracciato precedente.