FS NEWS >

Attivata la nuova linea AV/AC Treviglio-Brescia

Operativa da domenica 11 dicembre 2016, collegherà Brescia a Milano in soli 36'


Sabato 10 dicembre 2016 è stata attivata la nuova linea AV/AC Treviglio-Brescia. Al viaggio inaugurale ha partecipato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio accompagnato dai vertici del Gruppo FS Italiane, la presidente Gioia Ghezzi e l’Amministratore Delegato Renato Mazzoncini, e dai maggiori esponenti delle istituzioni locali.
L’attivazione della tratta è stata possibile grazie alla collaborazione e la sinergia tra tutte le Società del Gruppo impegnate nella realizzazione, certificazione e messa in servizio dell’opera (RFI, Italcertifer, Trenitalia, Italferr).
Italferr, in particolare, ha seguito la redazione e l’approvazione del progetto nelle diverse fasi e i relativi iter autorizzatori. Nella fase realizzativa ha svolto attività di Alta Sorveglianza dei lavori della tratta AV/AC realizzati dal General Contractor Cepav due e di Direzione Lavori degli appalti del Nodo di Brescia.
La nuova linea AV/AC Milano-Brescia è un’ulteriore tappa nella realizzazione del collegamento ferroviario AV/AC Milano-Venezia e del Core Corridor TEN-T Mediterraneo, di cui è parte integrante, che collega la Penisola iberica fino al confine ucraino e che in Italia si estende da Torino a Trieste.
Il completamento della linea AV/AC Milano-Brescia, che dal 2007 vede già in esercizio la tratta Milano - Treviglio, riduce i tempi di viaggio fra le 2 città che scendono a 36 minuti, dagli attuali 46, nella prima fase e a 30 al termine di tutti i lavori relativi alle interconnessioni. Inoltre, differenzia i flussi di traffico (alta velocità, media e lunga percorrenza, regionali/metropolitani e merci), garantendo una maggiore fluidità, migliori standard di regolarità e puntualità del traffico ferroviario e una migliore affidabilità dell’infrastruttura ferroviaria complessiva.
Grazie all’attivazione dell’Alta Velocità tra Milano e Brescia cresce la possibilità di scelta anche nei viaggi da e per il Veneto, risparmiando circa 10 minuti sui tempi di viaggio sulla rotta Torino-Milano-Venezia.
Le prossime fasi per completare il collegamento alta velocità fra Milano e Venezia sono il primo lotto Brescia-Verona, con l’inizio dei lavori programmato nella seconda metà del 2017. Mentre per il secondo ed ultimo lotto Verona-Padova, il primo tratto di linea Verona - Bivio Vicenza vedrà sempre nel 2017 l’avvio dei cantieri.