FS NEWS >

Linea AV/AC Milano-Verona


E' parte integrante del TEN-T Core Corridor n. 3 “Mediterranean” di collegamento tra l’Europa dell’ovest e l’Europa dell’est.

La nuova linea AV/AC Treviglio-Brescia costituisce un’ulteriore tappa nella realizzazione della linea AV/AC Milano-Verona (lunga complessivamente 140 km), già in esercizio per 27 km tra Milano e Treviglio (completati a luglio 2007). Lunga 39,6 km, la nuova linea attraversa 20 comuni nelle province di Milano, Bergamo e Brescia e si innesta nel nodo ferroviario di Brescia attraverso l'interconnessione Brescia Ovest (circa 11,7 km) e il successivo tracciato di attraversamento urbano (6,9 km), realizzato in affiancamento alla linea esistente fino alla stazione di Brescia.
Nell’aprile 2011 è stato sottoscritto l'Atto Integrativo con il General Contractor che ha avviato la realizzazione dei lavori di un primo lotto costruttivo. A gennaio 2013 è stata avviata anche la realizzazione del secondo ed ultimo lotto costruttivo. Il progetto prevede la realizzazione di 9 viadotti, 7 ponti e 5 gallerie artificiali. Tra le opere principali vi sono i viadotti sui fiumi Oglio e Serio lunghi rispettivamente 1.287 m e 957 m e la Galleria artificiale di “Lovernato 2” sull’interconnessione di Brescia, lunga 525 m.
Il progetto del tratto AV/AC Brescia-Verona, prevede nuove opere per circa 73 km di lunghezza (di cui 51 km in rilevato/trincea, 16 km in galleria e 6 km in viadotto) e 2 interconnessioni con la linea esistente lunghe complessivamente 7 km. Ulteriori 10 km di attraversamento urbano collegheranno la linea alla stazione di Verona.