Italferr per ACCREDIA nell’aggiornamento normativo

Italferr è stata prescelta, insieme ad A.N.A.S. ed Autostrade del Brennero, per rappresentare gli Organismi di Ispezione (OdI) di Tipo B del territorio nazionale nell’ambito del Gruppo di Lavoro istituito da ACCREDIA – Ente Unico Italiano di Accreditamento – per l’aggiornamento dei Regolamenti Tecnici RT-07 e RT-10. 

Il 22 gennaio si è svolta a Milano, presso la sede di ACCREDIA, la prima riunione del Gruppo di Lavoro, con l’obiettivo di revisionare, per un adeguamento al nuovo assetto normativo ed ai mutamenti del mercato di riferimento, i Regolamenti relativi a requisiti di accreditamento e specificità operative delle Organizzazioni che svolgono l’attività di verifica dei progetti di opere ai fini della validazione. 

In rappresentanza di Italferr è intervenuto il Responsabile Tecnico dell’OdI della Direzione Approvvigionamenti e Controlli che ha evidenziato l’importanza di questa iniziativa, soprattutto nell’ottica di disciplinare gli aspetti più operativi dell’attività degli Organismi di Ispezione, così colmando i vuoti normativi presenti nel nuovo Codice Appalti (D.Lgs. 50/2016) ed uniformando le condotte dei soggetti operanti come Organismi di Ispezione, a vantaggio degli operatori stessi ed a tutela degli interessi pubblici. 

Nei prossimi mesi sono previsti ulteriori incontri del Gruppo di Lavoro, che si concluderanno con l’emanazione dei nuovi Regolamenti Tecnici RT-07 e RT-10, prevista entro Aprile 2019. 

Ancora una volta Italferr viene individuata dagli operatori e dalle Istituzioni come punto di riferimento per i contributi fattivi all’evoluzione del Paese.

 

 

 

 

 
CONDIVIDI:
Condividi su Linkedin