Italferr impegnata in Texas nel progetto Alta Velocità Houston-Dallas

Uno dei più grandi investimenti potenzialmente realizzati nel settore ferroviario mai considerati negli Stati Uniti e l’unico progetto attualmente in reale fase di studio sul fronte dell’HS nordamericano.

Italferr supporterà il Gruppo Salini Impregilo con attività di assistenza tecnica e attività progettuali propedeutiche alla fase di costruzione della linea ferroviaria ad alta velocità texana tra Houston e Dallas.

Il mega progetto, con una estensione di 380 km e sviluppo in larga parte in elevazione, prevede un costo di investimento stimato in circa 14 mdl di dollari per le sole opere civili e un tempo di percorrenza previsto in circa 90 minuti, garantito da tecnologia e materiale rotabile giapponese (Shinkansen N700).  

Le attività di Italferr, progressivamente cresciute nel corso del 2019, vedono al settembre 2019 una mobilitazione in Texas di 15 specialisti ed una continua attività progettuale di sede; l’azione di Italferr è oggi finalizzata al presidio delle interfacce progettuali tra le opere civili ed i sistemi ferroviari e alla verifica del progetto civile realizzato localmente.

Italferr è formalmente riconosciuta da Texas Central (il Cliente privato a capo dell’operazione complessiva) nell’ambito della struttura tecnica texana approntata da Texas High Speed Rail (il Consorzio che il Gruppo Salini Impregilo ha realizzato specificatamente per il progetto con la sua controllata americana Lane).

Il progetto Texas HS sarà il perno attorno al quale Italferr svilupperà nuovi scenari di intervento, nel medio orizzonte, per rafforzare la prorpia presenza nel continente nord americano.

CONDIVIDI:
Condividi su Linkedin