Attivazione binario stazione di Bagni di Tivoli

Tratta Lunghezza-Guidonia

Domenica 26 gennaio 2020, con il contributo della Direzione Lavori Italferr, si è conclusa una nuova fase funzionale del raddoppio della Linea Roma-Pescara, nella tratta Lunghezza-Guidonia.

Si tratta dell’attivazione di circa 4 km di binario, realizzato in affiancamento all’esistente, che si sviluppa sostanzialmente dal Posto di manovra di Lunghezza alla pk. 19+560 in prossimità della Stazione di Bagni di Tivoli.

Questo permetterà di avviare la demolizione del binario esistente dismesso e la sua ricostruzione e adeguamento.

Un altro piccolo passo verso il completamento del raddoppio, che una volta concluso, consentirà il potenziamento del servizio sulla tratta, a favore dei numerosi pendolari che giornalmente la utilizzano.

 

CONDIVIDI:
Condividi su Linkedin