Italferr lancia il Progetto BIM for Rail-lCA 

Al via l'integrazione tra Sostenibilità e Innovazione 

Italferr, in partnership con il CoreLab dell’Università del Salento e con lo spin-off dell’ENEA Ecoinnovazione, ha ottenuto un finanziamento di oltre 2 milioni di euro per il Progetto BIM for Rail-LCA nell’ambito del Programma di Ricerca ed Innovazione promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico con il bando “Fabbrica Intelligente”, un’opportunità concreta per abilitare nuovi scenari nella progettazione di opere infrastrutturali.

Il Progetto svilupperà un nuovo strumento Rail-LCA in grado di fornire informazioni e dati basati sul Life Cycle Assessment in modo integrato ed interoperabile con il sistema BIM al fine di effettuare valutazioni di sostenibilità in una visione di lungo periodo.

Italferr apre di fatto una nuova frontiera di sviluppo dei progetti infrastrutturali che trova nell’integrazione efficace tra Sostenibilità e Innovazione il driver “giusto” per fornire una risposta concreta alle esigenze ed opportunità dei nuovi mercati.

CONDIVIDI:
Condividi su Linkedin