Tariffario della CO2

Misurare sistematicamente l’impronta climatica dei progetti                   

Il 2020 ha portato Italferr ad un’evoluzione importante per l’integrazione concreta delle metodologie di sostenibilità nello sviluppo dei progetti attraverso la costruzione del Tariffario della CO2.

Tale strumento innovativo, che abilita l’applicazione sistematica della Metodologia per il Calcolo dell’Impronta Climatica dei progetti sviluppata da Italferr in conformità allo standard ISO 14064 -1, consente di disporre di un inventario delle emissioni di CO2 correlate a materiali, trasporti e lavorazioni prodotte in fase di costruzione delle opere infrastrutturali elaborato sulla base delle voci di prezzo impiegate nello sviluppo dei progetti.

Il Tariffario della CO2  ha acquisito l’attestazione di conformità alla norma ISO 14064 da parte dell’Ente di certificazione SGS.

CONDIVIDI:
Condividi su Linkedin