Austria-Italia

Galleria di Base del Brennero: il progetto    

Parte integrante del TEN-T Core Corridor n. 5 “Scandinavian – Mediterranean (Helsinki-La Valletta)”

La Galleria di base del Brennero, due gallerie a singolo binario, collegherà Fortezza (Italia) a Innsbruck (Austria). A ultimazione dei lavori l’opera avrà una lunghezza complessiva di 64 chilometri, diventando il collegamento sotterraneo più lungo al mondo. La velocità di progetto è di 250 km/h. L'opera permetterà di incrementare la capacità di traffico ferroviario con l’obiettivo di arrivare a 400 treni/giorno sul Valico del Brennero. Inoltre è previsto un aumento del trasporto delle merci via ferro e una gestione più efficiente del traffico transfrontaliero fra l’Italia e l’Austria, grazie alla nuova infrastruttura che eliminerà la necessità di incrociare i treni nella stazione del Brennero, con conseguente riduzione dei tempi di viaggio anche per il trasporto passeggeri.

Il completamento dei lavori è previsto nel 2027.

ATTIVITA' IN CORSO

Italferr ha sottoscritto nel 2014, in qualità di Società mandataria di un raggruppamento di importanti società di ingegneria,  il contratto relativo ai servizi di Project Management Consulting per i lavori del lotto di costruzione “Sottoattraversamento Isarco” (zona Fortezza), che costituisce la parte estrema meridionale dell'opera.

CONDIVIDI:
Condividi su Linkedin