Nodo di Genova


I lavori infrastrutturali del Nodo ferroviario di Genova hanno il duplice scopo di potenziare le linee e di separare i flussi di traffico passeggeri a lunga percorrenza e merci dai flussi di tipo regionale e metropolitano.
I lavori riguardano sia adeguamenti di gallerie esistenti, sia la realizzazione di nuove gallerie a singolo e a doppio binario in contesti altamente urbanizzati, caratterizzati da bassissime coperture.
Italferr ha eseguito la progettazione dalla fase preliminare alla fase esecutiva e sta svolgendo l'incarico di Direzione Lavori.