Tecnologie

Italferr progetta impianti e sistemi tecnologici tradizionali e innovativi destinati alla circolazione ferroviaria, realizzandoli fino alla fase di preesercizio. Soluzioni integrate per aumentare le potenzialità del traffico e la sicurezza delle reti, consentendo di ridurre i costi di esercizio e manutenzione.
L’impiego di tecnologie innovative ha trovato la sua massima espressione nel nuovo sistema di comando/controllo del traffico denominato ERTMS (European Rail Traffic Management System) – ETCS (European Traffic Control System) livello 2, che ha avuto la sua prima applicazione europea sulla tratta ad alta velocità Roma-Napoli e la successiva estensione a tutte le tratte AV/AC italiane, realizzando un’avanguardia mondiale. Tali tecnologie rappresentano il naturale sviluppo di soluzioni impiantistiche tradizionali nel settore della sicurezza della circolazione dei treni, da sempre cardine di tutta la filosofia di Ferrovie dello Stato Italiane: Italferr oggi ne detiene il know how. In tale contesto si inserisce inoltre il nuovo sistema di elettrificazione a 2x25 kV realizzato con requisiti particolarmente performanti, adottato nelle tratte AV/AC.