Inaugurato l'”Eurasia Tunnel”

Ancora un successo internazionale per Italferr S.p.A. - la società di ingegneria di Ferrovie dello Stato Italiane nel maggio del 2014 si era aggiudicata il contratto di 11 milioni di dollari per la supervisione dei lavori del sotto attraversamento stradale del Bosforo (Eurasia Tunnel)


Il 20 dicembre 2016 si è svolta a Istanbul, alla presenza del Presidente Recep Tayyip Erdogan e delle autorità turche, la cerimonia di inaugurazione dell'"Eurasia Tunnel”, l'autostrada sotto il Bosforo progettata per collegare la sponda asiatica con quella europea della città. Un importante risultato raggiunto da Italferr che, in Joint venture con la società turca Altinok, ha seguito la supervisione dei lavori dell’opera terminati a tempi di record con ben 8 mesi d’anticipo rispetto alle previsioni.

Con una lunghezza totale di 14,6 km, di cui 5,4 nel Bosforo a una profondità massima di 106 metri sotto il mare, il tunnel è su due livelli e a due corsie per ciascun senso di marcia. La galleria sarà attraversata da circa 100 mila veicoli al giorno portando i tempi di percorrenza tra i due continenti da 100 a 15 minuti.

Un nuovo tassello sul mercato turco, da anni di notevole interesse per le nostre ferrovie italiane; per il futuro, infatti, l’obiettivo è quello di partecipare a nuove gare di progettazione e di direzione lavori anche in altri settori delle infrastrutture di trasporto come quello delle metropolitane, delle strade e delle grandi opere, consolidando ancor di più la presenza su questo territorio.