Italferr membro del EU BIM Task Group

Si è tenuta a Bruxelles la prima Assemblea Generale dell’EU BIM Task Group che annovera al suo interno rappresentanze del settore pubblico, tra i quali gli Operatori delle infrastrutture e le Committenze degli attuali 14 Stati membri dell’Unione Europea.Per l’Italia il capofila è il MIT – Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – che ha allargato la presenza istituzionale al Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ed ANAS.Per il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane partecipa Italferr, con il Direttore Approvvigionamenti e Sistemi, Fabrizio Ranucci.
L’EU BIM Task Group dovrà redigere un Manuale contenente i principi generali che gli amministratori pubblici e i legislatori dovranno sviluppare nell’introduzione dell’approccio digitale, di cui il BIM è parte, nella realizzazione di lavori pubblici.
Inoltre, dovrà fissare obiettivi comuni verso i quali indirizzare strategie ed azioni atte a modernizzare il Comparto Europeo delle Costruzioni.
L’EU BIM Task Group è coordinato dal britannico Adam Matthews ed è costituito da un Comitato Direttivo e un’Assemblea Generale che interviene come organo di consulenza per il Comitato stesso.
Il Gruppo è cofinanziato in parte dalla Commissione Europea, in parte dai contributi volontari degli Stati aderenti.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito web www.eubim.eu.