Protocollo Envision

Seminario sull'applicazione del nuovo strumento.


Il Protocollo Envision come strumento innovativo per attestare la sostenibilità delle infrastrutture di trasporto ferroviario al centro del Seminario tenutosi il 10 aprile presso la sede Confindustria di Venezia. 

L’incontro è stato l’occasione per comunicare i vantaggi correlati all’applicazione del Protocollo Envision nel realizzare opere sostenibili attente alle esigenze ed alle aspettative del territorio.

Il confronto, che ha visto la partecipazione attiva di Italferr, RFI, ICMQ, Eambiente, Save Aeroporti, Assessorato Urbanistica del Comune di Venezia, ANCE, ha evidenziato le opportunità offerte dalla Linea Guida, elaborata da Italferr, RFI e ICMQ, per l’applicazione del Protocollo Envision alle infrastrutture ferroviarie attraverso gli esiti del Preliminary Assessment condotto per il collegamento ferroviario con l’aeroporto Marco Polo di Venezia.

L’interesse raccolto é testimoniato dalla richiesta ad Italferr da parte dell’Assessore del Comune di Venezia di organizzare una specifica seduta consigliare finalizzata ad illustrare i benefici scaturiti dall’applicazione del Protocollo sul progetto.

Condividi:
Condividi su Google Plus