Brasile

LAVORI CONCLUSI

Preliminary study of the Aҫailandia – Barcarena railiway line
Italferr fornisce l'assistenza tecnica alla "Triunfo Partecipacoes e Investimentos", uno dei più dinamici concessionari del paese, per la progettazione della linea ferroviaria di 560 km tra Aҫalandia-Barcarena.
L'incarico è stato terminato nel 2016.

"Ferrograo" project
Italferr, in associazione con la società brasiliana Logit, ha eseguito una prestazione di assistenza tecnica per gli interventi sul corridoio ferroviario tra Sinop-Miritituba, negli Stati del Mato Grosso e Parà, di circa 1.000 km di lunghezza (la cosiddetta linea Ferrogrão), che rientrano nel vasto programma di studi lanciati dalla Agência Nacional de Transportes Terrestres - ANTT per le tratte prioritarie e per le quali il governo brasiliano esperirà gare di concessione.
Le attività hanno previsto un'analisi di mercato finalizzata a definire i volumi di traffico merci, i modelli di esercizio completo della linea, il concept design dei punti di carico/scarico e di interscambio modale tra ferrovia e altre modalità di trasporto e le analisi finanziarie finalizzate a valutare la redditività della futura concessione della linea
.
L'incarico è stato terminato a novembre 2015.

Progetto “Trens Intercidades” - San Paolo
Italferr ha fornito l’assistenza tecnica al Gruppo di Concessionari Brasiliani (EDLP Estacao da Luz Participacoes e CCR, Companhia de participacoes em concessoes) per il progetto “Trens Intercidades” (Treni Intercity), una rete ferroviaria passeggeri di 450 km, presentato al Governo di San Paolo attraverso un’offerta privata.
La Società ha sviluppato un’analisi indipendente del progetto, richiesta direttamente dal Governo di San Paolo, su diversi aspetti specialistici quali la scelta del materiale rotabile (vantaggi/svantaggi di treni a cassa oscillanti), modelli operativi, pianificazione e fasizzazione dei lavori, minimizzazione degli impatti delle opere sull’esercizio ferroviario, identificazione e concept delle officine di manutenzione rotabili.
In seguito alla consegna dei lavori di Italferr, lo Stato di San Paolo ha accettato l’offerta presentata dai Concessionari Brasiliani relativa al progetto e procederà al lancio della prima gara per la concessione del primo tratto della rete (Sao Paulo-Americana).

Le attività sono state avviate a gennaio 2014 e sono state terminate a settembre 2014.