Venezuela

LAVORI CONCLUSI

New railway line Puerto Cabello-La Encrucijada
Dopo aver sviluppato la progettazione definitiva delle opere civili per la tratta El Palito-La Encrucijada e la progettazione preliminare per le infrastrutture e le opere ferroviarie del collegamento Moron-Porto Intermodale di Puerto Cabello (27 km), per conto del Consorcio Gruppo Contuy, che è incaricato dall’Istituto Autónomo de Ferrocariles del Estado (IAFE) della realizzazione delle opere, Italferr ha realizzato (sempre per il Gruppo Contuy) la progettazione definitiva ed esecutiva delle opere ferroviarie della linea El Palito-La Encrucijada.
La linea fa parte dello sviluppo programmato di un più articolato sistema di trasporto multi-modale merci e passeggeri che dovrà integrare le differenti esigenze e modalità di trasporto tramite la creazione di centri e poli logistici ferroviari (interporti) e marittimi (terminal e container), con i quali far interagire il trasporto su gomma.
La linea collega il principale porto del paese (Puerto Cabello) con i grandi centri industriali e agro-alimentari di Valencia e Maracay. In futuro sarà previsto il collegamento con le città di San Juan de los Morros, Calabozo e Cabruta, il principale porto sull’asse fluviale Orinoco-Apure.
La linea ferroviaria si collegherà anche con la tratta Caracas-Tuy Medio, che fa parte della stessa rete ferroviaria.
I 109 km della nuova ferrovia, che in conformità agli standard internazionali sarà a doppio binario con una velocità massima di 200 km/h, attraversano con 15 gallerie (36 km complessivi) la parte montuosa del tracciato e comprendono 26 ponti e 52 viadotti (18 km complessivi).
Hanno fatto parte dell’incarico anche le attività di progettazione relative a 7 stazioni passeggeri, a 2 interporti, a 2 impianti per la manutenzione della linea e del materiale rotabile.
Le attività sono state terminate nel dicembre del 2010.