Uzbekistan

LAVORI IN CORSO

Consultant services for project implementation support, including control, monitoring and evaluation, supervision, safeguards assessment in the framework of the Project "The Construction of Electrified Railway line Angren-Pap"
A febbraio 2016 Italferr si è aggiudicata un contratto di assistenza alle Ferrovie Uzbeke (JSC) per l'implementazione del progetto di elettrificazione della linea Angren-Pap (124 km, tra cui un tunnel ferroviario da 19,2 km attraverso il Passo Kamchik), nel cuore della parte più produttiva del paese asiatico.
Il contratto, del valore di circa 6 milioni di dollari, è stato aggiudicato tramite gara internazionale finanziata dalla Word Bank è avrà una durata di circa 3 anni.
Il progetto, oltre all'elettrificazione, prevede l'approvvigionamento e il controllo dell'installazione dei sistemi tecnologici.
Il collegamento ferroviario migliorerà l'accessibilità interregionale annuale per una popolazione di 7,6 milioni e lee piccole e medie imprese potranno ampliare l'accesso al marcato e aumentare i loro profitti. Il progetto contribuirà alla cooperazione economica regionale dell'Asia centrale (CAREC) che sta implementando una strategia di facilitazione dei trasporti e del commercio incentrata su 6 corridoi di trasporto. L'investimento della Pap-Angren si trova lungo il Corridoio 2, che va da est a ovest, dalla Cina al Caucaso.
Il progetto sostiene anche il programma di modernizzazione industriale e di sviluppo dell'infrastruttura a medio termine del governo ed è allineato ai principali pilastri della strategia del partenariato per la campagna mondiale per il 2012-2015.
Da febbraio 2016 per una durata di circa 3 anni.