Ambiente

La consapevolezza che l'opera ferroviaria costituisce un'opportunità per riqualificare i territori attraversati, favorendo le continuità e le trasversalità naturali ed urbane, ha portato ad individuare nuovi criteri di progettazione, capaci di una valutazione integrata degli obiettivi ambientali, economici e sociali nell'ottica di uno sviluppo sostenibile degli interventi, nonchè ad attuare una costante sorveglianza ambientale dei cantieri nella fase di realizzazione. La metodologia sviluppata introduce il bilancio ambientale, che evidenzia non solo ciò che si sottrae al contesto ma anche i benefici indotti dalla realizzazione delle opere. Attraverso il Progetto Ambientale della Cantierizzazione e quello di Monitoraggio si individuano gli aspetti ambientali correlati alle lavorazioni di cantiere e le misure di mitigazione necessare per garantire un corretto presidio del contesto.