Bonifiche

I servizi offerti da Italferr sono volti a minimizzare le interferenze con i siti contaminati o potenzialmente tali e ad integrare la progettazione degli interventi di bonifica e risanamento con le opere in progetto, anticipando l'avvio degli iter amministrativi previsti dalla normativa di settore così da poter scongiurare l'incremento dei tempi e dei costi di realizzazione, evitando contenziosi con gli appaltatori e possibili ricadute negative sul corretto andamento dei lavori.
Grazie alla sua esperienza pluriennale nel settore e all'elevata professionalità nonché all'ampio bagaglio tecnico-conoscitivo del personale, Italferr è in grado di supportare i propri Clienti attraverso studi per il censimento dei siti potenzialmente contaminati, la redazione di piani di caratterizzazione, l'esecuzione di sondaggi e indagini ambientali, campionamenti e analisi di caratterizzazione delle matrici suolo, sottosuolo, acque superficiali e acque sotterranee e la realizzazione di studi sui valori di fono naturale.
Esegue, inoltre, le analisi di rischio sanitario-ambientale per la stima degli obiettivi di bonifica, le modellizzazioni idrauliche e di diffusione degli inquinanti, progettazione degli interventi di bonifica e messa in sicurezza, l'assistenza in campo alla direzione lavori durante la loro realizzazione e il monitoraggio delle matrici ambientali interessate prima, durante e dopo l'esecuzione della bonifica/messa in sicurezza, offrendo le soluzioni tecniche più opportune nel pieno rispetto dell'ambiente e della normativa vigente.
Infatti, la continua attività nel campo delle bonifiche unita alla partecipazione ai Gruppi di Lavoro specifici nell'ambito di Confindustria nonchè l'adesione a Reconnet, la Rete Nazionale sulla gestione e la bonifica dei Siti Contaminati, permette a Italferr di essere sempre al passo con le continue evoluzioni della normativa consentendo l'individuazione di volta in volta dell'iter amministrativo e delle soluzioni tecniche più opportune.
Infine, la Società cura la gestione dei rapporti con gli enti territorialmente competenti durante tutto l'iter di bonifica e redige i piani di gestione e di smaltimento dei rifiuti.