A A A

Nascono i Cantieri Parlanti per comunicare le Opere Strategiche

L’Italia del Futuro è in corso. 

Comunicare in maniera trasparente, immediata e semplice la storia, lo stato di avanzamento e i traguardi di oltre 30 grandi Opere Strategiche per l’Italia, finanziate dal PNRR. Questo l’obiettivo primario del Progetto ideato dal Gruppo FS e Polo Infrastrutture, in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, presentato il 4 dicembre a Genova presso il Terzo Valico – Nodo di Genova dall’AD del Gruppo FS Luigi Ferraris, durante la visita del ministro Matteo Salvini ai cantieri del Terzo Valico per assistere all’abbattimento del diaframma binario dispari della galleria di valico tra Polcevera e Cravasco. 

L’evento ha visto la partecipazione dei vertici delle Società del Polo Infrastrutture, tra cui Andrea Nardinocchi – AD di Italferr, oggi impegnata in prima linea nella Direzione Lavori del Terzo Valico, una delle infrastrutture ferroviarie più importanti tra quelle in esecuzione in Italia, che consentirà di potenziare i collegamenti del sistema portuale ligure con le principali linee ferroviarie del Nord Italia e con il resto d’Europa.

Un’opera strategica, scelta dal Gruppo FS come cantiere prototipo per la partenza dell’iniziativa. I Cantieri diventano così hub di comunicazione e aggregazione, all’interno dei quali ci saranno pannelli informativi - con una grafica uniforme in tutte le opere del progetto – che forniranno dettagli, dati, vantaggi dell’infrastruttura in via di realizzazione. Il cantiere si aprirà al pubblico anche con Open day dedicati e altre iniziative per cittadini, studenti e associazioni.

L’esperienza dei cantieri parlanti continua anche online, sul sito di fsitaliane.it, un’intera sezione è dedicata alle opere strategiche del Paese, sarà navigabile anche in cantiere e, per diverse opere, è collegato alle webcam che ne riprendono i lavori.