A A A

COOPERATION UIC 

L'UIC è l'organizzazione internazionale del settore ferroviario che riunisce 240 compagnie in tutti i 5 continenti. Il suo obiettivo è promuovere il trasporto su ferro a livello mondiale, anche attraverso collaborazioni e sinergie, per vincere le sfide della mobilità e dello sviluppo sostenibile. Sostiene l'interoperabilità e favorisce la condivisione di best practices ed elabora proposte per migliorare le performance tecniche e ambientali. Italferr collabora alle iniziative della Talent and Expertise Development Platform, sezione dedicata alla valorizzazione delle competenze e alla diffusione del know-how, volte a potenziare lo sviluppo delle risorse umane e a migliorare la qualità della formazione in ambito ferroviario attraverso attività di benchmarking e condivisione di best practices.

 

UIC EXPERTISE DEVELOPMENT PLATFORM

Direzione strategica dell'UIC avente come obiettivo quello di fornire indirizzi e suggerire progetti innovativi per la diffusione del know-how in varie aree del mondo, con un focus particolare in Europa, Medio Oriente e Asia. Vi partecipano le più importanti aziende, Università e Istituti di ricerca in ambito ferroviario mondiali. Italferr promuove e collabora alle numerose iniziative volte a potenziare lo sviluppo delle risorse umane e a migliorae la qualità della formazione in ambito ferroviario attraverso attività di benchmarking e condivisione di best practices.

 

SUPPORT GROUPS CER

Italferr partecipa con un proprio Team di esperti ai Support Groups attivati a Bruxelles dal CER (Community of European Railway and Infrastructure Companies) per supportare l'European Union Agency for Railway nel processo di definizione delle Atti legislativi emanati dall'Unione Europea (Regolamenti, Direttive, Decisioni, Raccomandazioni, ecc.), contribuendo in maniera strutturata e strategica allo sviluppo della normazione e della standardizzazione in campo europeo su tematiche riguardanti le infrastrutture di trasporto ferroviario. 

 

L'attività di Italferr nei CER Support Group è inserita, secondo una visione di sistema, in un processo intersocietario che vede coinvolti in sede europea, ai vari livelli, i rappresentanti e gli esperti delle principali società del Gruppo FS Italiane. Nella fase centrale del "Regulatory design and review", caratterizzata dal cosiddetto "Return of Experience", Italferr assume un ruolo strategico grazie al background acquisito sul campo nell'applicazione diretta delle Normative durante il ciclo di vita delle opere, dalla fase di progettazione a quella di realizzazione. In linea con la strategia di espansione internazionale del Gruppo FS, questa partecipazione diretta rappresenta un'occasione importante per confrontarsi con i principali stakeholder europei su tematiche innovative caratterizzanti il processo evolutivo normativo in campo ferroviario. Un contesto sfidante, in cui poter sviluppare e consolidare un approccio e un linguaggio comune nella costruzione delle regole del gioco, in vista delle nuove sfide legate alla definizione della spazio ferroviario europeo unico, incardinato sull'importante atto legislativo comunitario relativo al IV Pacchetto Ferroviario