METROPOLITANA DI MUMBAI

Nel 2018 Italferr, in JV con la società di ingegneria spagnola Ayesa (leader del raggruppamento) e la società di ingegneria locale CEG, si è aggiudicata il contratto di Project Management Consulting per l'estensione di due corridoi della metropolitana di Mumbai (Linea 2 o Yellow Line e Linea 7 o Red Line).

La nuova Yellow Line è finalizzata a connettere Dahisar nel nord-est di Mumbai con Mandale a Mankhurd, nella parte est. Il contratto è relativo al corridoio 2B Nagar-Mandala: 23,6 km di lunghezza prevalentemente su viadotto, comprensivo di 20 nuove stazioni e un deposito manutenzione.

La nuova Red Line, di lunghezza pari a 33 km, consiste in 29 nuove stazioni da Bhayander nel nord della città al Terminal 2 di Chhatrapati Shivaji Maharaj International Airport (CSMIA T2) a sud. Il contratto è relativo al corridoio Andheri East-Dahisar: 16,2 km di lunghezza prevalentemente su viadotto, comprensivo di 13 nuove stazioni e 2 depositi di manutenzione. La tratta è stata inaugurata all’esercizio commerciale in data 19 gennaio 2023.    

Cliente: MMRDA, Mumbai Metropolitan Region Development Authority, agenzia governativa dello stato del Maharashtra.

Durata prevista del contratto: ottobre 2016 – giugno 2024. 

 

Investitore MMRDA, Mumbai Metropolitan Region Development Authority
Agenzia governativa dello stato del Maharashtra.