A A A

Italferr opera un'attenta sorveglianza ambientale dei cantieri attraverso ispezioni, sopralluoghi periodici e controlli documentali anche mediante le più innovative tecnologie.

La consapevolezza che la fase di realizzazione rappresentasse un momento particolarmente critico e complesso ha portato Italferr a strutturare un sistema di controllo completo ed efficace della gestione ambientale dei cantieri. Nell'ambito del proprio Sistema di Gestione Ambientale, la Società si è dotata di procedure che definiscono compiti, responsabilità e modalità operative per garantire un costante presidio ambientale dei cantieri.

Una équipe di esperti verifica costantemente il rispetto delle norme e delle prescrizioni legislative ambientali applicabili e la corretta gestione degli aspetti ambientali in fase realizzativa, l'attuazione degli interventi di mitigazione previsti dal progetto e il rispetto delle prescrizioni contrattuali in materia di contenimento delle emissioni di CO2, favorendo l’applicazione di best practice orientate alla sostenibilità.

Viene monitorata continuamente la potenziale presenza di passività ambientali presso aree o beni immobili in fase di occupazione temporanea, immissione in possesso o esproprio e la corretta implementazione ed applicazione del Sistema di Gestione Ambientale (SGA) per le attività di cantiere, anche effettuando attività di Audit. In particolare, il Sistema di Gestione Integrato Qualità, Ambiente e Sicurezza, conforme alle norme ISO 9001, ISO 14001 e ISO 45001, garantisce l'efficienza e l'efficacia dei processi, per accrescere la soddisfazione del Cliente, migliorare le prestazioni e fornire prodotti e servizi in linea con le prescrizioni legislative applicabili. 

Attraverso attività di affiancamento mirato e il trasferimento di specifiche clausole contrattuali nelle convenzioni d'appalto, Italferr ha coinvolto efficacemente le imprese affidatarie nello sviluppo di un sistema di Gestione Ambientale del cantiere, attuando un modello di controllo atto a:

  • STANDARDIZZARE le attività di progettazione ambientale integrata con un presidio ambientale su tutte le opere in realizzazione, con prescrizioni specifiche su tutti i contratti d'appalto;
  • GARANTIRE un'efficace sorveglianza dei cantieri attraverso il Monitoraggio Ambientale, la Verifica di Conformità Legislativa, gli Audit Ambientali, il Controllo Ambientale dei Cantieri;
  • SENSIBILIZZARE le imprese di costruzione sulla corretta gestione delle tematiche ambientali attraverso attività di formazione e affiancamento.