A A A

Nell’ambito della progettazione di infrastrutture green, basata su una valutazione integrata degli obiettivi ambientali, economici e sociali, il protocollo Envision™ è il primo sistema di rating per progettare e realizzare infrastrutture sostenibili creato da ISI (Institute for Sustainable Infrastructure) in collaborazione con l’Università di Harvard. 

Attraverso il protocollo è possibile ottenere la certificazione attestante la sostenibilità dell’opera infrastrutturale da parte di un Organismo di Terza Parte indipendente.

Il Sistema adottato da Italferr permette di integrare la Sostenibilità in un nuovo concept di ingegneria che interpreta ciascun progetto come un’opportunità per valorizzare il territorio di riferimento e per comunicare alla collettività i benefici indotti dalla realizzazione delle opere. Consente infatti di fornire agli Stakeholder un quadro chiaro ed esaustivo delle scelte progettuali effettuate tenendo conto delle esigenze espresse dalle comunità interessate, delle peculiarità dell’ambiente in cui l’opera si inserisce, degli obiettivi di mobilità sostenibile perseguiti dallo specifico progetto.

Il protocollo è uno strumento già adottato in ambito internazionale (in particolare negli Stati Uniti e in altri Paesi). In Italia, Italferr, in collaborazione con RFI, ha elaborato la Linea Guida per l’applicazione del protocollo Envision alle infrastrutture ferroviarie, validata dall’ISI in relazione alla versione 2 del protocollo.