A A A

Oltre a includere la dimensione ambientale, le infrastrutture, per essere definite sostenibili, devono includere anche considerazioni relative alla dimensione sociale dell’investimento, nonché al disegno del quadro di governance multilivello e di relazione con gli stakeholder e la cittadinanza, fondati sui principi di sussidiarietà, proporzionalità e partenariato.

A tal riguardo sono stati sviluppati specifici studi e analisi di sostenibilità che, attraverso la misura di specifici indicatori, permettono di valorizzare i benefici offerti dai progetti infrastrutturali e la capacità di generare valore in termini di sviluppo economico, ambientale, sociale e turistico dei territori.